Che cos'è la terapia equina?

Cavalcare un cavallo può essere stimolante, ma c’è qualcosa di ancora più profondo. Molti di noi proprietari di cavalli parlano del loro valore “terapeutico”. Essere nella stalla per curare, nutrire e prenderci cura dei nostri cavalli riduce lo stress, abbassa la pressione sanguigna e migliora la salute generale. Tuttavia, è la compagnia dei nostri partner equini  che crea una vera e propria “terapia”.

Come viene utilizzata la terapia equina?

Secondo PATH International, l’associazione professionale di equitazione terapeutica, esistono molti tipi diversi di “attività assistite da equini”. Nel suo senso più ampio, qualsiasi interazione tra una persona e un cavallo è un’attività assistita da equini.

La terapia equina assistita ha un obiettivo più specifico. È un trattamento che utilizza i cavalli per raggiungere obiettivi riabilitativi che sono limitati dal campo di applicazione di un medico. La terapia assistita da equini non è un’attività gestita da circoli ippici locali, gruppi ecclesiastici o istruttori. Invece, è supervisionata da un medico, di solito uno psicoterapeuta autorizzato o un fisioterapista. La psicoterapia facilitata da equini, utilizzata dalle strutture per il trattamento delle dipendenze, dai gruppi di veterani e dai centri per i traumi, è sempre supervisionata da un professionista abilitato alla salute mentale.

Un ampio corpus di ricerche indica l’efficacia della terapia assistita equina come strumento per il trattamento di adolescenti con depressione, ansia e / o sintomi correlati al trauma. Inoltre, la terapia equina ha dimostrato di essere efficace nell’affrontare l’ADHD, l’autismo, i disturbi dissociativi e altre diagnosi di salute mentale.

Quali sono i vantaggi?

Un ampio corpus di ricerche indica l’efficacia della terapia assistita equina come strumento per il trattamento di adolescenti con depressione, ansia e / o sintomi correlati al trauma. Inoltre, la terapia equina ha dimostrato di essere efficace nell’affrontare l’ADHD, l’autismo, i disturbi dissociativi e altre diagnosi di salute mentale.

In che modo ti puo’ aiutare la terapia equina?

  • Aumentare la fiducia in te stesso
  • Migliorare le tue abilità fisiche
  • Imparare sui cavalli
  • Migliorare la tua salute mentale
  • Migliorare le tue abilità sociali
  • Ridurre lo stress e migliorare il rilassamento
  • Connetterti con la natura
  • Migliorare il tuo senso di comunità

Quali sono i diversi tipi di terapia equina?

1. Psicoterapia facilitata da equini

La psicoterapia facilitata da equini – EFP – è un tipo di psicoterapia esperienziale facilitata dalle interazioni con i cavalli. L’EFP può essere utilizzata per assistere le persone con difficoltà mentali ed emotive, tra cui ansia e disturbi dell’umore, disturbo post-traumatico da stress (PTSD), problemi comportamentali e transizioni della vita. Il cavallo fornisce feedback al cliente, al terapista e agli altri soggetti coinvolti nella sessione. Il cavallo è rispettato come partner nella sessione di trattamento. La maggior parte dei terapisti integrerà EFP con altre tecniche terapeutiche che aiutano i clienti a integrare ed estendere ciò che sperimentano.

2. Apprendimento facilitato dagli equini

L’apprendimento facilitato da equini – EFL – è un termine che copre una vasta gamma di attività di apprendimento sociale ed emotivo organizzate attorno alle esperienze a cavallo. I facilitatori EFL possono essere educatori esperti, consulenti aziendali, personal trainer o certificati in settori sanitari alternativi. I professionisti di EFL non sono regolamentati o autorizzati; i consumatori dovrebbero chiedere informazioni sul background e sulle qualifiche del professionista EFL. EFL può contribuire a risultati positivi per un cliente sebbene l’attività stessa non sia una terapia.

Molti programmi EFL sono progettati per i giovani. Tali programmi aiutano i giovani in difficoltà o a rischio a costruire la capacità di ripresa e una sana forza dell’Io. EFL consente un approccio esperienziale e comportamentale all’insegnamento di concetti astratti come confini, lavoro di squadra e cooperazione.

 

3. Ippoterapia

L’ippoterapia è una forma di terapia fisica, occupazionale o del linguaggio in cui un terapista utilizza i movimenti caratteristici di un cavallo per fornire input motori e sensoriali attentamente valutati. L’ippoterapia deve essere prescritta e fornita da un terapista fisico, occupazionale o del linguaggio e autorizzato. Le basi dell’integrazione sensomotoria stabilite nell’ippoterapia possono migliorare la funzione neurologica e l’elaborazione sensoriale, che possono essere generalizzate a una vasta gamma di attività quotidiane. Il movimento del cavallo è un mezzo per raggiungere un obiettivo terapeutico quando si utilizza l’ippoterapia come strategia terapeutica.

4.Equitazione terapeutica

L’equitazione terapeutica (TR) è un termine generalizzato che comprende le attività perseguite specificatamente per il risultato terapeutico. La guida terapeutica è spesso fornita da un istruttore di equitazione con addestramento speciale, che in molti casi sarà sotto la direzione di un ippoterapista (vedi sopra). TR utilizza l’equitazione per influire positivamente sul benessere cognitivo, fisico, emotivo e sociale dei partecipanti. Da tempo riconosciuta come terapia di enorme beneficio per i bambini con disabilità come la paralisi cerebrale o la sindrome di Down, la TR si è ora ampliata e mostra un’enorme promessa nel trattamento di autismo, disturbi di integrazione sensoriale, sviluppo del linguaggio e recupero del trauma nei bambini.

L’equitazione terapeutica offre benefici nei settori della terapia, dell’educazione, dello sport, del tempo libero e del tempo libero. In tutto il mondo, ci sono migliaia di persone con bisogni speciali che sperimentano i benefici gratificanti dell’equitazione.

(Excerpts from http://narha.org/resources-education/resources/eaat)

Chiudi il menu

___________________________________

Little acts of kindness can make a BIG difference—that’s what GlobalGiving’s LittleByLittle campaign is all about! From TODAY till Friday, donate up to $50 to receive a 50% match on your generosity.

Give and get matched now:

Donate Now

 

Get all the exciting Rifugio News!

Sign up for our mailing list here: